DEGUSTAZIONE VINI IN VENETO,
IL CUSTODE DI UNA TRADIZIONE VINICOLA DALLE MILLE SFACCETTATURE.

Il Veneto è la regione italiana in cui si produce più vino in assoluto e  le occasioni per una degustazione vino sono pressoché infinite.
Lungo i 200 i km che separano Conegliano, frizzante patria del Prosecco ad est e San Pietro in Cariano, cuore della Valpolicella ad ovest, noi di Schatzitaly abbiamo selezionato le migliori tappe per il tuo itinerario enogastronomico.

Degustazione vino degustazioni vini veneto fila bicchieri tre persone

Partiamo con qualche dato, che non fa mai male. Il Veneto detiene il primato nazionale di vini a denominazione: sono infatti 14 le Denominazioni di Origine Controllata e Garantita (DOCG) e 42 le DOC. Un numero impressionante che, però, ci dà un’informazione importantissima sulla produzione vitivinicola di questa regione: la qualità fa da padrona. Difficilmente quindi le degustazioni di vino in questa zona ci deluderanno.

È interessante anche notare come il Veneto si contraddistingua per produzioni dal carattere molto diverso: andiamo dallo spigliato Prosecco, la bollicina per antonomasia, che strizza l’occhio agli amanti dell’aperitivo e della dolcevita italiana, all’aristocratico Amarone, senza dubbio uno dei più grandi vini rossi al mondo che richiede occasioni di degustazione vino ben più formali rispetto all’apericena del Venerdì.

A questi due protagonisti dell’enologia italiana, però, in Veneto si affiancano tanti altri interpreti autentici del territorio, in uno scenario vitivinicolo così variegato che spesso rimane sconosciuto ai più. È il caso dei vini provenienti dalle zone di Soave, dei Colli Berici, di Gambellara, dei Monti Lessini, di Breganze, dei Colli Euganei – solo per citarne alcuni – ed è la storia di vitigni come il Trebbiano di Soave, la Garganega, il Tai Rosso, la Durella, la Vespaiola o la Serprina.

Se per il Prosecco, l’Amarone o il Valpolicella Classico è abbastanza semplice trovare degli eventi enogastronomici durante i quali vengono organizzate delle degustazioni di vino o delle visite in cantina, lo stesso non vale per i prodotti meno famosi. Fatta eccezione per qualche grande cantina, i territori meno conosciuti del Veneto si caratterizzano per una produzione vinicola artigiana, fatta di famiglie di vignaioli che con dedizione e sudore coltivano la vite e produco vini eccellenti, preservando una biodiversità straordinaria e delle tradizioni locali millenarie.

Sono proprio questi produttori che noi ricerchiamo costantemente, per offrirti molto di più di una degustazione vino. Incontrare un vignaiolo con Schatzitaly significa entrare nella quotidianità del lavoro dei campi, nella magia di riti antichi che si tramandano da generazioni, nella cura e venerazione totale della vite come madre di un grande piccolo vino.

Se anche tu vuoi vivere questa magia in prima persona, contattaci: sapremo proporti l’esperienza enogastronomica più adatta ai tuoi sensi.

Blog – Appunti di Viaggio

Calendario Eventi

<<Nov 2017>>
lunmarmergiovensabdom
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3